Creazione siti Joomla

Progettazione, costruzione e assistenza

Chiedi lo sviluppo di un sito web CMS Joomla!®

Avrai un sito web espandibile, autogestibile e con la veste grafica che preferisci...

Realizziamo ogni tipo di sito web...

Contattaci per un preventivo dettagliato.

Scelta degli elementi grafici

Scegliere i colori di un sito web:

La scelta della palette di colori è un momento decisamente complesso nella definizione delle caratteristiche di un sito.
Molti web-designer per la scelta del colore di sfondo si suggeriscono generalmente un colore chiaro pastello a contrasto con scritte in colori pastello scuro. In alternativa il colore di sfondo può essere completamente scuro con scritte chiarissime. Esiste sicuramente una regola cromatica da rispettare ed è quello di scegliere colori lontani fra loro sullo spettro di luce. Non bisogna commettere di scegliere colori simili o appartenenti alle stesse tonalità (Es. Viola e Rosso). Sono particolarmente spiacevoli alla fruizione pagine rosse con scritte giallo intenso o azzurre con scritte bianche.
Esistono plug-in di photoshop e piccoli programmi che consentono di calcolare i colori che possono essere fra loro a contrasto. Seguendo la regola del contrasto non si incorrerà mai nell’errore di rendere le scritte illeggibili per via del colore.
E’ bene anche ricordarsi che le immagini di sfondo sono particolarmente difficili da gestire in quanto essendo caratterizzate da sfumature di tonalità e colori diversi possono rendere il testo illeggibile.
Le problematiche connesse alla scelta del colore sono numerose e sicuramente gran parte sono anche legate all’effetto psicologico che il colore può avere sul fruitore.

Il sito di una falegnameria verrà concepito a partire da texture di tipo legno (vedi avanti) con colori pastello e sfumature giallo o arancione se non addirittura marrone scuro.
Oltre alla scelta di colori tra loro coerenti si tenga presente che è necessario mantenere tale coerenza anche con gli altri elementi del sito come bottoni, interfacce ed immagini.
E' bene sperimentare l'utilizzo dei colori ed una volta scelti i colori giusti allora è bene prendere appunto del codice alfanumerico RGB costituito di  6 cifre indicando accanto al codice il colore con una dicitura generica. Es. FFCC00 - Giallo Cromo.
Come ausilio di lavoro si può ricorrere ad un indice dei colori web su cui ci siano indicate le triplette dei RGB.
Più la complessità grafica aumenta, sfumature, ombre, combinazioni di forme e colori tanto più aumentano il numero di colori che si rischia di utilizzare.
Queste informazioni vanno scritte e tenute nella scheda relativa alla scelta dei colori. Tenere questo tipo di promemoria, è importante per non perdere informazioni per mantenere la coerenza in tutto il progetto. Chi è familiare al disegno, alla grafica ed al design sa bene che uno dei problemi fondamentali è mantenere la coerenza  stilistica fra tutti i lavori. Tra le tante cose ovviamente scegliere una palette limitata di colori è utile a mantenere tale coerenza.

Scelta delle Texture:

Una texture oltre per definire lo sfondo di un sito, che per altro dovrebbe essere il più sobrio possibile tale da non distrarre l'attenzione degli altri elementi costituenti il sito stesso, può essere utilizzata come filigrana dei testi di intestazione delle pagine e come richiamo dello sfondo. La texture richiamata su scritte di testo può essere eventualmente ripresa con una intensità di colore e di saturazione superiore in modo da rendere ovviamente il testo più appetibile allo sguardo.
Le texture sono molto utilizzate anche per dare spessore agli oggetti quali i bottoni e tutti gli elementi interfaccia.

Scelta dei Bottoni e delle Interfacce:

Per la creazione grafica dei bottoni si suggerisce di ripetere i colori a contrasto scelti.
I bottoni e le interfacce devono essere concepiti i  modo da agevolare la navigazione. Generalmente una barra di navigazione nella quale ci siano i link alle principali pagine del sito serve per tenere a portata di mano del navigatore le pagine centrali alle quali fare riferimento. L'interfaccia grafica del per la navigazione è estremamente importante in quanto deve catturare visivamente l'attenzione del navigatore senza necessariamente distrarlo dai contenuti che sta cercando. I colori troppo luminosi e forti alla lunga stancano la vista e dispongono il navigatore in uno stato psicologico conflittuale. I colori pastello invece lasciano maggiore spazio alle immagini e fanno sentire il navigatore a suo agio.
Benché su internet siano disponibili gratuitamente una grande varietà di bottoni è ovvio che l’originalità dell’interfaccia utente è fondamentale per rendere appetibile il sito. Quindi la creazione originale dei singoli elementi, tasti, cornici e strutture è parte fondamentale del web-designer. L’atto creativo è più che mai centrale nell’attività del web-designe. Infatti benché l’utilizzo di photoshop si può imparare la creatività certamente è qualcosa di assai più complesso.


Autore: