Creazione siti Joomla

Progettazione, costruzione e assistenza

Chiedi lo sviluppo di un sito web CMS Joomla!®

Avrai un sito web espandibile, autogestibile e con la veste grafica che preferisci...

Realizziamo ogni tipo di sito web...

Contattaci per un preventivo dettagliato.

Come si costruisce un sito web?

Quanti di voi si sono chiesti come si costruisce un sito web?

Si tratta di una domanda breve che tuttavia non implica una risposta semplice. Prima di tutto dobbiamo chiederci quanto bello e funzionale dovrà essere il nostro sito web. Guai a credere che costruire un sito web oggi sia cosa semplice.

Sappiamo, lo abbiamo sotto i nostri occhi, che la tecnologia è andata migliorando, è diventata più semplice da utilizzare. L'informatica è sempre più accessibile atutti e anche con prezzi per lo sviuluppo di un sito web sono diventati davvero irrisori.

E' anche vero, però, che la tecnologia è diventata sempre più una materia ampia e complessa, con molteplici livelli di sofisticazione.

Attualmente è possibile costruire un sito web in modo relativamente facile:

  • a costi bassi;
  • con tempi di realizzazione ridotti;
  • e senza conoscere il codice (HTML, CSS, PHP, ASP, MySQL);

E' vero però che i fattori di successo che influenzano un sito web sono davvero innumerevoli. Se vogliamo raggiungere un risultato estetico dignitoso, moderno e facilmente usabile è necessario conoscere un po' di ognuno dei grandi temi del web:

  • Nozioni di HTML
  • Funzionamento dei CSS
  • Senso estetico e capacità di elaborazione grafica
  • Qualche rudimento di MySQL
  • Nozioni di scrittura per il web
  • Nozioni di S.E.O e S.E.F
  • Social Web Marketing
  • Ecc...

A monte probabilmente nessuno vi dirà che serve saper utilizzare i classici strumenti per la produttività dell'ufficio, avere perfetta padronanza degli strumenti di Office (Open Office e Microsoft Office) è diventato obbligatorio.

Come si costruisce nel concreto un sito web?

Si parte dalla definizione dei propri obiettivi ai quali faremo (più o meno) riferimento per verificare se siamo sul binario giusto.

Metteremo per iscritto il progetto web, indicando quanto tempo siamo disposti a impiegare, quali risorse possiamo mettere a disposizione, …

Non meno importante sarà definire la struttura delle informazioni (dei contenuti) e la struttura navigazionale del sito (tasti e percorsi). Queste due cose sono ben distinte e vanno indicate con estrema precisione.

Vanno scelti con precisione Layout (impaginazione) e gli elementi grafici (immagini, loghi, icone, simboli, caratteri). Sono scelte che vanno fatte in fase di progetto e non possiamo ridiscutere la grafica di un sito ogni cambio di umore. La grafica deve veicolare con precisione la propria identità, fidelizza e familiarizza l'utente (che imparerà a conoscere il sito).

I cambi di grafica impongono sempre un enorme lavoro di perfezionamento del sito e possono essere svolti in tempi lunghi.

Se si vuole procedere in autonomia è necessario essere metodici. Non sempre è immediato apprendere un proprio metodo di lavoro e quando questo è acquisito è già ora di rimetterlo in discussione.

La guida e i suggerimenti che sono qui esposti sono un valido vademecum per organizzare il proprio lavoro. Seguirli passo passo può essere già un buon metodo.


Autore: